Mafia: boss ferito in agguato a Vieste

Sono tornati in azione i killer ieri sera nel Gargano dopo la marcia organizzata a Foggia in occasione della Giornata delle Memoria e dell'impegno contro le vittime innocenti delle mafie. Il ferito è Marco Raduano, ritenuto esponente di rilievo della malavita di Vieste. Era a piedi e stava rientrando a casa in località Scialara quando è stato ferito con colpi di arma da fuoco che lo hanno raggiunto ad una mano, ad un fianco e ad una gamba. A sparare, forse con un'arma da guerra, sarebbero state almeno due persone. Raduano è stato condotto in ospedale. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Indagano i carabinieri che avrebbero eseguito alcuni stub. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Teleradioerre
  2. Foggia Today
  3. Il Mattino di Foggia
  4. Teleradioerre
  5. Foggia Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vieste

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...